Michela Federici

 

Michela è una donna che, grazie al coraggio di guardarsi dentro, diventa Reiki Master. Oggi pratica la meditazione attraverso la disciplina dell'armonizzazione dell'Essere ed è esperta di tecniche di rilassamento del corpo. La parola Reiki è la traduzione di un ideogramma giapponese che indica l’Energia Vitale Universale, di cui REI è l’aspetto universale e KI la sua manifestazione in ogni organismo vivente. Il Reiki di Michela tende la mano a chi sceglie di GuardarSI, CapirSI, AmarSI.


Meditazioni di gruppo settimanali: "Armonia dell'Essere"

La pratica della meditazione, attraverso "l'Armonizzazione dell'Essere", dona alla persona un grande senso di tranquillità e di rilassamento, creando uno spazio dentro di sé con cui mettersi in comunicazione in ogni istante e ritrovare la propria integrità. E’ un prezioso antidoto per affrontare lo stress e l’ansia, facilita le relazioni interpersonali e aiuta a comprendere e conoscere meglio se stessi e gli altri. Passo dopo passo percorreremo il fluire che porta a Casa, ovvero quel posto sacro che vive in noi ed è altresì chiamato Cuore. Lavoreremo sul respiro e sul rilassamento del corpo, andremo a sciogliere quei nodi che nella quotidianità non ci permettono di vivere come desideriamo, perché imprigionati in meccanismi contorti di una società che ci impone un certo stile di vita più per "dovere" che per scelta.

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e di portare un tappetino e un plaid.

Gli incontri si terranno tutti i lunedì dalle 19:30 alle 21:00


Meditazioni di gruppo mensile: "Laboratori del Cuore"

Cercheremo, in questo evento mensile, di approfondire le tecniche di meditazione per ottenere una più profonda conoscenza di se stessi e migliorare la capacità di specchiarsi negli altri, raggiungendo uno stato di profonda pace interiore. La nostra mentalità e le condizioni sociali spesso ci possono imporre dei limiti negativi, insieme cercheremo la strada per liberarsi dal loro giogo e raggiungere quello stato di benessere psicofisico che desideriamo ogni giorno, affinché diventi una priorità quotidiana.

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e di portare un tappetino e un plaid.

 Il primo "Laboratorio del Cuore" si terrà  sabato 21 ottobre dalle 9:30 alle 13:00